Reggio Emilia, centinaia di bambini a scuola di sicurezza stradale

Mercoledì 16 maggio al parco del Carrozzone di Reggio Emilia si è svolta la festa di chiusura del progetto sulla sicurezza stradale “Maggio in Strada”, con protagonisti centinaia di studenti delle scuole elementari. Una bella occasione per i più piccoli che si sono confrontati con la Polizia Municipale e le altre Forze dell’Ordine.
I bimbi, che indossavano i caschetti forniti dall’Ufficio scolastico provinciale, hanno potuto toccare con mano gli strumenti di chi lavora ogni giorno sulle strade. Quindi il momento più interessante: la simulazione di un incidente stradale con un ragazzo in scooter investito da un’auto che non si era fermata a uno stop. Un modo questo, per permettere ai conducenti di domani di conoscere le diverse fasi d’intervento, dal primo soccorso ai feriti, con l’arrivo di ambulanze e vigili del fuoco, al rilievo delle Forze dell’Ordine. Una lezione speciale per i bambini che hanno partecipato al progetto e che sicuramente non dimenticheranno.

Fonte: reggionline.com – 16 maggio 2018

 
Lista completa delle news