Trani, torna l'educazione stradale nelle scuole

La necessità di far crescere nei ragazzi una maggiore consapevolezza rispetto ai temi dell’educazione e della sicurezza stradale, nonché dell’educazione civica e del comportamento del singolo all’interno della società. È questo l’obiettivo sociale alla base del progetto “Mini vigili”, iniziativa dell’Amministrazione comunale di Trani, intrapresa con 30 studenti della scuola media “Giustina Rocca”.
La prima fase del progetto è stata dedicata alla compilazione di un questionario per fini didattici e per introdurre l’attività sulle buone prassi del pedone, ciclista, passeggero di auto e moto. A presentare la prima lezione agli studenti, il Sindaco ed il Comandante della Polizia Locale.
La seconda fase si articolerà su due percorsi: il primo mirerà a far acquisire agli alunni informazioni sulle tematiche della sicurezza e della legalità sulla strada; il secondo, operativo, permetterà ai ragazzi di indossare gli accessori della divisa della Polizia Locale e di cooperare con gli agenti durante il servizio quotidiano in strada.

Fonte: tranilive.it – 17 maggio 2018

 
Lista completa delle news