Catania-Gela, il progetto per trasformarla a quattro corsie

Un tipo di strada unico in Sicilia con corsie più larghe pensate per un traffico intenso con molti mezzi pesanti. Questo dovrebbe diventare, stando ai progetti contenuti nel piano condiviso da Regione Siciliana e Anas, la strada statale 417 Catania-Gela per la cui riqualificazione sono stati destinati già cento milioni per operazioni di manutenzione straordinaria che puntano a migliorare i livelli di sicurezza per 93 chilometri. Al momento in realtà la trasformazione radicale riguarda un segmento fra i 20 e i 30 chilometri che va da Catania a Palagonia, e prevede l'allargamento della sede stradale tramite il raddoppio delle corsie. Quattro in tutto, due per senso di marcia con spartitraffico centrale e due ulteriori strade laterali per il traffico locale.
L'obiettivo è garantire maggiore sicurezza, aumentare la capacità di trasporti e migliorare il confort di guida. Il progetto per la Catania-Gela prevede la riqualificazione di ponti e viadotti, della superficie stradale e della segnaletica orizzontale e verticale lungo l’intera tratta e anche opere di regimentazione e smaltimento delle acque.
Stando a quanto riferito da Anas, il progetto è ancora nella fase di elaborazione e di studio della fattibilità tecnico-economica. Conclusa questa parte, sarà possibile dire con precisione quali saranno gli interventi realizzabili con il finanziamento finora a disposizione.

Fonte: meridionews.it – 12 aprile 2018

 
Lista completa delle news